RIMOZIONE VIRUS MILANO e MONZA

Metti in sicurezza il tuo PC, i tuoi dati, la tua Privacy

Le minacce alla sicurezza informatica sono molte: malware, spyware, rootkit, backdoor, trojan horse, worm, hijacker, dialer, etc .. da trattare in modo differente, si veda ad esempio il virus Cryptowall 3.0 , ransomware che non si limita ad infettare il PC, ma cripta i vostri file.

L’eccessiva lentezza del computer, schermate anomale (vedi Virus Gdf), navigazione lenta con il browser web (Internet Explorer, Google Chrome,  Mozilla Firefox, etc..) che aprendosi va in siti diversi dalla home page preferita sono sintomi che qualcosa nel computer non va in modo ottimale. Si tratta di comprendere  cosa ha causato l’infezione virale e quali sono gli anelli deboli del sistema: assenza di antivirus o soluzioni molto datate e poco performanti, assenza di firewall, aggiornamenti molto limitati del proprio sistema operativo, la versione obsoleta del browser web che si utilizza, router wireless che offre una scarsa sicurezza a causa della chiave WEP/WPA/WPA2 impostata sono solo alcune motivazioni.

riparazione milano computer lento

Assistenza Informatica domicilio dopo aver rimosso virus e/o spyware presenti nel sistema, ha come obiettivo quello di comprendere il livello di sicurezza del vostro “sistema informatico”, migliorandone le prestazioni e fornendovi alcuni consigli chiave per evitare che possa ripresentarsi la stessa situazione.

In coincidenza della rimozione si provvederà inoltre a verificare l’efficienza del sistema eseguendo alcune attività del servizio Assistenza Computer Milano e Provincia. Il fatto di utilizzare soluzioni antivirus/firewall gratuite non è assolutamente discriminante per la propria sicurezza informatica, la domanda che consigliamo di porsi è: “Quanto sensibili sono le informazioni che gestisco?”. Se la risposta è “alta”, sicuramente soluzioni a pagamento sono da preferirsi, altrimenti si può iniziare con versioni con licenza “freeware” e poi investire sulle soluzioni con licenza “professional” che tutte le aziende offrono.

A volte capita che si senta dire: “… la mia soluzione antivirus rallenta l’avvio del PC e tutte le operazioni“.  Inevitabilmente il compromesso da accettare, se si vuole un sistema più sicuro, è quello velocità /sicurezza, per questa ragione a seconda della vostra configurazione e del proprio background informatico può essere che venga consigliata una soluzione personalizzata.

 

Se avete amici o conoscenti che hanno già preso uno dei nuovi virus crytolocker e TeslaCrypt e volete proteggervi vi diamo questi suggerimenti qualora già non li state applicando:

1) Acquistate un antivirus di secondo livello come HitmanPro, normalmente con cifre basse potete proteggere fino a 3 computer.

2) Creativi un account Dropbox o con altri programmi di cloud storage e i copiate i dati per Voi più importanti, quelli che se dovessero finire crittografati vi creerebbero le maggiori problematiche.

3) Evitate l’apertura di email sospette (anche da PEC) che contengano file compressi al cui interno ci sono file con estensione .js

4) Accertatevi che il Vostro sistema operativo abbia le Shadow Copy attive  (anche dette Volume Snapshot Service o VSS)

5) Periodicamente su dischi esterni fate una copia di backup dei Vostri dati: se siete abbastanza esperti esistono sul mercato soluzioni come Veeam Backup Free o Acronis che vi consentono di fare un’immagine del Vostro computer (che contiene sia programmi che dati) che in caso di rottura, malfunzionamento  o infezione può essere rapidamente ripristinata.

 

Vi consigliamo periodicamente di consultare i test indipendenti che vengono fatti da AV-TEST – The Independent IT-Security Institute sia per le soluzioni dette “home” che quelle denominate “corporate”, così da potervi orientare verso la soluzione che ritenete più adatta per Voi.